La vanità delle vanità

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Siete dominati da un errore
grossolano e infangante,
pensando voi che l’etica
sia un’etichetta ingombrante.
Non avete padroni, così
l’ubbidienza è sonnacchiosa
in voi, incapaci di crescere:
per voi anche Madre Natura
deve darvi ubbidienza!
Ehi vanitosi, guardatemi!
non tiratela giù dal letto
poiché Charlot ve lo ha chiesto!
L’etica è la catena, il collare
con cui il senno erige la morale.

Informazioni aggiuntive