L'estro chiudesi per volare

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Seduto al piano ad aspettare
che un altro dia l’attacco
va bene, ma solo quando
si fa parte di una banda.
Se l’obiettivo è, al contrario,
quello di comporre ciò che
né è, né sarebbe senza di sé,
la posa diventa un nemico.
Se la bestia in gabbia riesce
a liberarsi dalla cattività,
s’avventa contro la guardia
carceraria, o chi la riveste
in aspetto, nella camminata,
le si spara o si bastona
fino a farle rigettare la vita.
D’altronde Beethoven è
poiché l’attacco dava
da sé e a sé: quando
la tal opera era finita.
Ci si rammenti solo
che la nona e mirabile
sinfonia di Beethoven
non venne mai udita
dalle  orecchie tuttavia.

Informazioni aggiuntive